Cosplay N. 91 - Costume 307, 308
Anno di realizzazione: 2009
Tipologia: Servizio fotografico
Personaggi: Leila Organa Solo (nata Leila Amidala Skywalker)


Titolo originale: Star Wars
Titolo in Italia: Star Wars - Guerre stellari
Autore: George Lucas
 

Massimo aveva scelto per me ben due versioni di Leila (o Leia nella versione originale), la bellissima e altezzosa principessa di Star Wars: quella classica con l’ampio abito bianco e quella sensualissima da schiava, prigioniera di Jabba the Hutt.

Dopo aver visto e stravisto i film della serie, non e’ stato difficile calarsi nel personaggio ed imitarne le pose. Sicura ed agguerrita con la spada laser o implorante nel chiedere aiuto ad Obi Wan Kenobi o esausta dopo le torture subite dal perfido Dart Fener.

A procurarmi qualche brivido non di paura, ma bensi’ di freddo, e’ stato il vestito da schiava. Massimo ha vinto senza problemi la sfida di farmi sembrare di carnagione piu’ scura, mentre io litigavo con l’imbottitura del reggiseno, nonostante un po’ di imbarazzo iniziale alla fine ci siamo divertiti da matti.

Un servizio fotografico di cui possiamo andare tutti fieri.

Vittoria

 
 
 
 
 
 

MISSION 91: Star Wars (Guerre stellari)
     
     
     
     
     
     
     
VITTORIA M.
                                 
 
MK-33·2002
                               

La saga di "Guerre stellari" è formata da due trilogie. La prima, chiamata poi Trilogia Classica e realizzata a cavallo tra gli anni settanta e gli anni ottanta, e la seconda uscita a partire dal 1999 e conclusasi nel 2005. Nel suo complesso questa esalogia narra le vicende della famiglia Skywalker e dell'universo in cui abita. Tale universo è permeato dalla "forza" l'energia creatrice di ogni cosa, la quale si manifesta particolarmente in alcuni individui che dopo lungo addestramento raggiungono lo status di Jedi, una sorta di cavaliere-mistico il cui compito è quello di vigilare sulle sorti del mondo.

La prima trilogia uscita, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, si colloca nel piano generale dell'opera al secondo posto, qui si narrano le vicende del figlio di Anakim Skywalker (protagonista della seconda trilogia), Luke, e del suo impegno nel liberare la galassia da lui abitata dal malefico potere dell'Imperatore. Insieme con lui combatteranno anche il contrabbandiere Ian Solo e il suo socio tuttofare Chewbacca (un enorme bigfoot) e la principessa Leila. Nel corso della storia si apprenderà poi che Leila e Luke sono fratelli (gemelli) ed entrambi figli del braccio destro dell'imperatore: Darth Vader (o Lord Fener a seconda del doppiaggio). Sulla vita di quest'ultomo è invece imperniata la seconda trilogia (che nell'opera completa occupa il primo posto come già detto).

Tra i molti momenti in cui la principessa Leila fa la sua comparsa se ne ricordano in particolare 2: la richiesta di aiuto iniziale, trasmessa a Obi-one Kenobi (il maestro Jedi di Luke) mediante un ologramma trasmesso dal simpatico robot R2-D2, nel primo (quarto) film della saga e la sua coraggiosa azione per salvare Ian Solo dalle grinfie di Jabba the Hutt, una sorta di mafioso intergalattico, mastodontico e flaccido alieno che catturatala la riduce in schiavitù per proprio piacere.

Tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.