Cosplay N. 89 - Costume 305
Anno di realizzazione: 2009
Tipologia: Servizio fotografico
Personaggi: Flo Robinson

Originale: Kazoku Robinson hyōryūki fushigi na shima no Furōne [家族ロビンソン漂流記ふしぎな島のフローネ]
Titolo in Italia: Flo, la piccola Robinson / L'isola della piccola Flo
Autore: Johann Wyss
 

Eccomi di nuovo qui ad interpretare un personaggio della mia infanzia, a me molto caro… "Flo la piccola Robinson".

Chi non ha sognato almeno una volta di trovarsi su un’isola deserta…lontano da tutti e tutto???  Io specialmente in questo periodo molto stressante pagherei oro per farmi dondolare dalle onde all’interno di una grande conchiglia… o volare seduta su un’altalena di fiori d’ibisco…e soprattutto correre a piedi nudi su infinite spiagge bianchissime. Certo anche lì la vita non era sempre semplice, ma che bello quando a fine puntata tutto o quasi si risolveva per il meglio… stranamente senza l’aiuto di poteri magici…eh eh

Anche questa esperienza è stata molto divertente… spero di aver trasmesso attraverso le foto la spensieratezza che trasmetteva a me quel bellissimo cartone… su cantate insieme a me! "...è come in una grande favola… noi viviamo in libertà…" ^^

Roberta

 
 
 
 
MISSION 89: Kazoku Robinson hyōryūki fushigi na shima no Furōne (Flo, la piccola Robinson / L'isola della piccola Flo)
     
     
     
     
     
     
     
ROBERTA M.
                                 
 
MK-56·2007
                               

"Flo, la piccola Robinson" / "L'isola della piccola Flo" (Kazoku Robinson Hyōryūki Fushigi na Shima no Furōne) è un anime giapponese creato dalla Nippon Animation nel 1981 e mandato in onda dalla Fuji TV. Narra le avventure della piccola Flo, naufragata con la sua famiglia in un'isola deserta durante un viaggio in Australia.

La storia è tratta dal romanzo Swiss Family Robinson del 1812 di Johann Wyss, che a sua volta è liberamente ispirato al romanzo Robinson Crusoe di Daniel Defoe.
Flone Robinson (Flo) è una bambina di nove anni che vive a Berna con la sua famiglia, composta dal padre Ernest, dalla madre Anna dal fratello maggiore Franz e da quello più piccolo Jack. In casa con la famiglia Robinson vive anche Marie, la giovane governante, che è molto affezionata a Flo ed è per lei quasi una seconda madre.

Ernest un giorno riceve una lettera da un amico che vive in Australia, che lo invita a recarsi là per esercitare la sua professione. Ernest decide di accettare e di partire immediatamente con tutti i suoi famigliari. La famiglia Robinson si imbarca per l'Australia, il viaggio prosegue per alcuni mesi, ma quando ormai manca poco all'approdo, si scatena una violentissima tempesta che causa il naufragio della nave. I componenti della famiglia Robinson si salvano dal disastro e riescono ad approdare su un'isola deserta. Inizierà un lungo periodo durante il quale la famiglia dovrà sopravvivere in un ambiente ostile e misterioso, potendo contare solo sulle sue forze.

È passato più di un anno dal naufragio e questo punto i Robinson cominciano a temere che non riusciranno mai a lasciare l'isola, ma improvvisamente sull'isola arrivano altri due naufraghi: il marinaio Abele Morton e il giovane Tomtom, un nativo australiano. Con l'aiuto del signor Morton, provetto marinaio, verrà progettato e costruito un nuovo battello (una sorta di catamarano) per poter finalmente lasciare l'isola. Arriva il giorno della partenza e dopo un mese di viaggio per mare i Robinson, il signor Morton e Tomtom raggiungono le coste dell'Australia. Lentamente i Robinson riprenderanno quindi una vita normale, non senza provare nostalgia per la loro isola deserta su cui avevano abitato per tanto tempo.

Tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.