Cosplay N. 79 - Costume 289
Anno di realizzazione: 2008
Tipologia: Servizio fotografico
Personaggi: Meg


Titolo originale: Majokko Meg-chan (La piccola maga Meg) [魔女っ子メグちゃん]
Titolo in Italia: Bia e la sfida della magia
Autore: Tomo Inoue, Akio Narita / Toei
 

Beh... che dire... quest’anno per il mio compleanno ho ricevuto un regalo davvero speciale…un desiderio divenuto realtà…non è una cosa che capita tutti i giorni…e devo ringraziare Massimo e Simona per tutto questo!!!

Un paio di settimane fa circa, la sera del mio compleanno appunto, questi 2 piccoli mascalzoni si presentano a casa mia con un’insospettabile busta rosa con un biglietto attaccato, che già quello è bastato a far scendere un paio di lacrime… ma nulla in confronto a quando ho aperto la busta e ho visto far capolino un vestitino arancione con un fiocco bianco all’altezza del collo… non ci potevo credere… lì dentro, tutto per me, c’era il vestito che desideravo indossare da quando ho iniziato a frequentare le fiere del fumetto e gli eventi cosplay in generale… finalmente potevo pronunciare la mitica frase “SHARANDA!!" e calarmi nel ruolo di una delle maghette, a mio avviso più sexy dell’animazione giapponese degli anni ’70…e cioè “Majokko Meg-chan” da noi nota come Bia!!!

Fare le foto è stato divertentissimo e un po’ faticoso come sempre (Massimo è un perfezionista ;p)… ma con il ciondolo a forma di cuore e il fermaglio a forma di fiore ero a dir poco calatissima nel personaggio…e potevo affrontare qualsiasi sforzo con l’aiuto della magia…eh eh…e così sulle note di “…Bia bie babe biei babebì bieo babebibò bieubu babebi bobu…” ringrazio ancora una volta Massimo e Simona per questa bellissima esperienza… SHARANDA ^^!!!

Roberta

 
 
 
 
MISSION 79: Majokko Meg-chan (Bia e la sfida della magia)
     
     
     
     
     
     
     
ROBERTA M.
                                 
 
MK-56·2007
                               

"Bia e la sfida della magia" (Majokko Meg-chan) è un anime giapponese, realizzato dalla Toei Animation nel 1974 e trasmesso per la prima volta in Italia da Rai2 nel marzo 1981.

Dal mondo della magia giungono sulla terra in missione di addestramento Meg (Bia) e Non (Noa), le due candidate al trono di regina del regno magico. Entrambe troveranno alloggio presso due streghe che da tempo hanno scelto di trascorrere la loro vita sulla terra.

Bia vivrà nella casa dei Giapo con Mami e la sua famiglia (il marito e le due piccole pesti Apo e Rabi), Noa invece vivrà con Kilia. La due famiglie ben si adattano ai caratteri delle contendenti: allegra, spensierata, a volte turbolenta ma fondata su principi quali la lealtà, l'amore, il perdono e l'amicizia, la famiglia Giapo rispecchia a pieno il carattere di Bia, mentre la livida e altezzosa famiglia di Kilia sembra essere la naturale estensione della personalità di Noa.

Al seguito delle due streghe giunge sulla terra anche Chosa (Ciosa), un agente della regina delle streghe, il cui compito dovrebbe essere quello di sorvegliare l'apprendistato delle 2 giovani ma che invece pare più intenzionato a sabotare la possibilità di Bia di vincere il trono.

La serie che sembra doversi concludere tra alterne vicende con l'ottenimento del trono da parte di Bia, riserva invece un finale a sorpresa, nel quale tutta la vicenda si riapre in quanto nè Bia nè Noa si reputano ancora pronte per ricoprire l'ambita carica e decidono quindi di riprendere la loro sfida terreste.

Tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.