Cosplay N. 47 - Costume 221, 222
Anno di realizzazione: 2005
Tipologia: Servizio fotografico
Personaggi: Paul, Nina

Titolo originale: Paul no miracle daisakusen [ポールのミラクル大作戦]
Titolo in Italia: Il fantastico mondo di Paul
Autore: Tatsunoko
 

Sicuramente in molti penseranno che eravamo un pò troppo grandi per interpretare i personaggi di Paul e Nina! … Avete ragione! ma è stata una tentazione durata forse troppi anni ed un sogno che finalmente si è trasformato in realtà!

Il cartone animato di Paul e Nina è decisamente il mio preferito sin da quando ero piccolo, avevo solo cinque anni e non mi perdevo una puntata, adoravo il piccolo Kinoppi e il cane Toppe ed ero terrorizzato dal demone Belt-Satan.

Sono davvero soddisfatto di aver realizzato questi due costumi in quanto, dopo tanti anni di cosplay è stato davvero bello crearli esclusivamente per piacere di interpretare dei personaggi a cui eravamo davvero affezionati. Vorrei ringraziare Simona per aver realizzato per me una delle cose che più desideravo... il peluche di Pakkun!

Massimo

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
MISSION 47: Paul no miracle daisakusen (Il fantastico mondo di Paul)
     
     
     
     
     
     
     
MASSIMO D.
 
SIMONA C.
                             
 
MK-01·1999
 
MK-02·1999
                           

"IL fantastico mondo di Paul" è un anime giapponese del 1976 ideato da Hiroshi Sasagawa e prodotto dalla Tatsunoko. Narra le avventure di Paul, un adolescente che vive in un imprecisato villaggio europeo col suo gruppo di amici composto dal cane Toppe e dall'amica del cuore Nina.

Un giorno, una misteriosa essenza proveniente da un luogo sconosciuto (Pakkun) entra in uno dei peluche di Paul dandogli vita. Pakkun usa i suoi poteri fermando il tempo e trasportando Paul, Nina e Toppe nella sua dimensione, il Paese delle Meraviglie, che inizialmente assomiglia ad un vero e proprio paradiso. Purtroppo la felicità del gruppo è di breve durata: all'improvviso si manifesta un titanico umanoide dall'aspetto demoniaco (Belt-Satan) che rapisce Nina e poi fugge. Al ragazzo non resta che provare a salvare Nina facendo a più riprese ritorno dal proprio mondo al Paese delle Meraviglie: questo lo porterà ad incontrare molte creature fantastiche buone e cattive.

Ad un certo punto la storia ha una brusca svolta, in quanto Paul riesce finalmente a scoprire uno dei covi di Belt-Satan e a mozzargli un corno, diminuendone così i poteri magici. In questo modo il gruppo riesce a salvare Nina e a tornare sano e salvo a casa. In seguito, però, Paul ed i suoi amici iniziano a temere che Belt-Satan possa conquistare l'intero Paese delle Meraviglie, in cui ormai hanno vari amici, e decidono di sconfiggerlo una volta per tutte.
Belt-Satan intanto, nell'attesa che il suo corno ricresca, si dota di un emissario dando vita ad un fungo velenoso che chiamerà Chinoppi.

Dopo un'altra serie di mirabolanti avventure si arriva allo scontro finale: il gruppo di amici di Paul si unisce agli abitanti del Paese delle Meraviglie ed insieme riescono a sconfiggere Belt-Satan.

Tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.