Cosplay N. 39 - Costume 189 / 193
Anno di realizzazione: 2003
Tipologia: Servizio fotografico
Personaggi: Miyuki, Bunny-San, Mistress, Chesire Cat, Humpty Dumpty


Titolo originale: Miyuki-chan in Wonderland (Miyuki nel paese delle meraviglie) [不思議の国の美幸ちゃん]
Titolo in Italia: - - -
Autore: CLAMP
 

Miyuki-chan in Wonderland è senza dubbio uno dei manga più discussi delle CLAMP. Ispirato, evidentemente, al celebre "Alice nel Paese delle Meraviglie" in questa ambientazione le "meraviglie" sono delle donne che vogliono a tutti i costi sedurre la povera Miyuki la quale si trova sempre in situazione imbarazzanti.

Come oramai è noto siamo dei fans delle mitiche CLAMP e così anche questo semplice cosplay tutto al femminile non poteva mancare!! Non è stato difficile riprodurre i costumi, a cui in ogni caso non è stato dedicato molto tempo, ma è stato divertente e... imbarazzante!! ricreare l'atmosfera giusta per il servizio fotografico. Il risultato è stato un pomeriggio ricco di risate in cui ci siamo divertite ma anche messe alla prova, proponendoci in una nuova ed inedita versione per un giorno!

Possiamo quindi infine affermare che tra tutti i cosplay realizzati "Miyuki-chan in Wonderland" è uno di quelli che più tra tutti mette in risalto il nostro modo di vedere il questo meraviglioso hobby... ovvero quello di divertirsi interpretando un personaggio!!

Magic KnightS

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
MISSION 39: Miyuki-chan in Wonderland
     
     
     
     
     
     
     
GIULIA D.
 
DIANA P.
 
GIULIA I.
 
MONICA M.
 
SIMONA C.
                 
 
MK-36·2003
 
MK-10·1999
 
MK-38·2003
 
MK-25·2002
 
MK-02·1999
               

Miyuki-chan in Wonderland trae ispirazione dal noto romanzo di Lewis Carrol Alice nel paese delle meraviglie, riprendendone l'idea di un mondo basato sul nonsense, ma le analogie al libro si fermano a questo.

Myiuki è una liceale giapponese che cade in un mondo alternativo e nel suo percorso di ritorno verso casa verrà in contatto con gli abitanti del luogo: bizzarri personaggi di sesso femminile che tentano in vario modo approcci sessuali con lei ed ai quali cercherà in ogni modo di sottrarsi.

Il manga, scritto e disegnato dal quartetto CLAMP, vede la luce per la Kadokawa Shoten nel biennio 1993-1995, delle prime due storie sono stati realizzati anche artbooks e un OAV con 2 episodi da 15 minuti ispirati a Wonderland e Mirrorland. La versione in lingua inglese è stata pubblicata per l'area Canada/USA dalla Tokyopop nel 2003.

Tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.