Cosplay N. 34 - Costume 153 / 172
Anno di realizzazione: 2003 / 2009
Tipologia: Romics 2003 / Fiesta 2005 / Servizio fotografico (Misfits & Stingers)

Personaggi: Jerrica Benton, Rio Pacheco, Jem, Aja Leith, Shana Elmsford, Kimber Benton,
Phyllis "Pizzazz" Gabor, Roxanne "Roxy" Pellegrini, Mary "Stormer" Phillips,
Rory "Riot" Llewelyn, Phoebe "Rapture" Ashe, Ingrid "Minx" Krueger
Titolo originale: Jem, truly outrageous
Autore: Christy Marx / Hasbro
 

Mi chiamo Serena e faccio parte dei Magic KnightS da quasi nove anni , con questo gruppo ho condiviso molto, tra gioie e dolori. Ho interpretato parecchi personaggi tra i quali Urd, Chocolate, Sohma e uno tra quelli che ho preferito è stato la cantante, “strabiliante e affascinante”, Jem.

É nato tutto per caso, ho dovuto sostituire un'altra ragazza, però quando poi ho idossato il bellissimo abito tutto dorato, il boa bianco lunghissimo, la parrucca rosa, quegli orecchini a forma di stella, che fin da piccola desideravo avere, per un pò mi sono sentita realmente lei. Per me è stata una grande gioia immedesimarmi nei panni di quella che, per me, è stata un vero idolo della mia infanzia.

Quell’ anno a Romics facemmo un vero e proprio concerto con varie canzoni, balletti, tre ragazze del gruppo mi fecero da coro, fu organizzata molto bene fin nel più piccoli dettagli. Quando sono salita sul palco e la musica ha cominciato a suonare fu un emozione indescrivibile. incrociare gli sguardi increduli delle persone che guardavano attenti, stupiti. Mille flash che invadevano i nostri volti. L’emozione più forte è stata sulle note di ”Glitter ‘N Gold“, il pubblico ha ballato con noi facendo i nostri stessi passi, abbiamo sentito molto l’affetto dei ragazzi della fiera quel giorno, quell’affetto che si è perso un pò nei ultimi anni.

É stato come vivere un vero e proprio sogno che conserverò gelosamente sempre nel cuore. Se mi dovessero chiedere di rifarlo? risponderei ...siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!

Serena C.

Curiosità:
I
l cosplay di Jem è il più rimaneggiato dei Magic KnightS. Sono stati effettuati ben 4 servizi fotografici (partendo dal 2002) prima di arrivare alla formazione definitiva delle Holograms e delle Misfits (nel 2003). Ad esempio il personaggio di Jem è stato interpretato prima da Diana e in seguito da Giulia I. prima da arrivare a Serena, così come il personaggio di Pizzazz è passato prima per Monica e poi Simona prima di arrivare a Fabiola.

Dopo tanti rimaneggiamenti nel 2003 uno spettacolo, il "Glitter 'N Gold", vede la formazione delle Holograms esibirsi in uno show musicale dal 2003 al 2005 (probabilmente il più richiesto nella storia dei Magic KnightS). Proprio per lo show è dovuta la scelta di far apparire i personaggi con pettinature più "sobrie".
É stata una scelta ben ponderata per unire il trucco, già pesante di suo degli anni '80, con delle acconciature, se vogliamo più attuali, rendendo così Jem e le Holograms con un look più moderno e farle sembrare più "reali".

Passati 4 anni abbiamo pensato di celebrare e divertirci di nuovo con questo cosplay (a cui dobbiamo tante soddisfazioni e tantissimi bei ricordi).
Un pò per i vestiti assurdi o i colori dei capelli improponibili... quel rock che ora è così tremendamente fuori moda ma che negli anni '80 imperversava nelle classifiche proponendo Cyndi Lauper o le Bananarama... in un momento di nostalgia abbiamo deciso di rinnovare totalmente le gallerie delle Holograms e le Misfts aggiungendo il secondo gruppo antagonista di Jem, con i loro strumenti (stavolta veri) Riot alla voce, Minx alla tastiera e Rapture al basso... gli Stingers!
Un servizio fotografico votato al puro divertimento per portare alla completezza questa galleria su un cartone animato che ha fatto anche la storia dei M.K.!!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Quando Massimo mi ha detto che avrei fatto Minx, la tastierista degli Stingers, mi sono detta  “O mamma, ma non mi ricordo proprio niente del cartone animato di Jem! davvero sono passati piu’ di vent’anni?”. Cosi’ ho dovuto fare un ripassino generale e sono entrata nel personaggio.

La cosa più divertente è stato quando ci siamo guardati tutti e tre: Riot, Minx e Rapture. Tra le risate generali e una quantita’ infinita di scatti nelle pose piu’ assurde, c’e’ stato anche il tempo di pensare a quanto potrebbe sembrare ridicolo a mio nipote quidicenne, il rock duro che allora era tanto alternativo.
Per noi nostalgici e’ stata un esperienza unica ed emozionante!

Vittoria

MISSION 34: Jem, truly outrageous
 
 
   
                 
                   
                   
                   
                 
                   
GIULIA D.
 
SIMONA C.
 
SERENA C.
 
DIANA P.
 
VITTORIA M .
 
MASSIMO D.
 
ROBERTA M.
 
GIULIA I.
 
FABIOLA F.
 
EMANUELA B.
 
 
MK-36·2002
 
MK-02·1999
 
MK-08·1999
 
MK-10·1999
 
MK-33·2002
 
MK-01·1999
 
MK-56·2007
 
MK-38·2003
 
MK-43·2005
 
MK-42·2005
 
 
 
 
 

"Jem e le Holograms" è una serie animata televisiva americana, trasmessa per la prima volta negli USA tra il 1985 e il 1988. La serie è una collaborazione tra Hasbro, Marvel e Sunbow productions (gli stessi di G.I. Joe e Transformers), l'animazione è stata eseguita dallo studio giapponese Toei Doga (adesso Toei Animation).

La serie è incentrata sulla figura di Jerrica Benton, figlia di un editore discografico che prematuramente scomparso le lascia in eredità Synergy, un computer olografico che dovrebbe rappresentare l'ultima frontiera dell'intrattenimento audio-visuale. Con l'aiuto di Synergy e di due proiettori olografici contenuti nei suoi orecchini Jerrica crea Jem, front leader del gruppo musicale Jem e le Holograms.

Scopo del grupppo sarà quello di raccolgiere mediante concerti e albums musicali denaro sufficiente a mantenere viva la casa discografica e a sovvenzionare le numerose fondazioni benefiche volute dalla madre di Jerrica, Jacqui Benton. Tutto questo cercando di mantenere gelosamente custodito il segreto della vera identità di Jem.

Jerrica/Jem si troverà spesso a scontrarsi con due band rivali: una, quella delle Misfits, capitanate da Pizzazz (petulante e ricca) e composte dalla gentile Roxy, dalla sensibile Stormer e Jetta (infida manipolatrice), la cui rivalità con il gruppo di Jem viene spinto quasi al limite dal loro manager senza scrupoli Eric Raymond, e l'altra quella degli Stingers (che compare attorno alla metà della terza stagione), capitanata da Riot (egoista ed egocentrico cantante) e composta da Rapture e Minx.

Tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.