Cosplay N. 100 - Costume 321 / 329
Anno di realizzazione: 2010
Tipologia: (Lucca Comics 2010) / Servizio fotografico
Personaggi: Sakura, Shaoran, Yuko Ichihara, Fay D. Florite, Chii, Kurogane, Tomoyo, Touya, Yukito

Titolo originale: Tsubasa Reservoir Chronicle [ツバサ reservoir chronicle]
Titolo in Italia: Tsubasa Reservoir Chronicle
Autore: CLAMP
 

Curiosità:
P
ossiamo affermare che Tsubasa Reservoir chronicle è uno dei cosplay più sventurati realizzati dai Magic KnightS!
L'idea di questo gruppo è iniziata nel 2009 ma, con tanti problemi sin dall'inizio, è stata realizzata solo nel 2010 per il Lucca Comics. Purtroppo a causa di una pioggia (per dir poco torrenziale) i costumi non sono stati indossati nemmeno per questa occasione e, quasi fosse un destino per questo cosplay, si è deciso di accantonare il progetto di portare tutti e nove i costumi insieme, pertanto sono stati realizzati solo i servizi fotografici.

Magic KnightS

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
MISSION 100: Tsubasa Reservoir Chronicle
     
     
     
     
     
     
     
ROBERTA M.
 
ENRICO A.
 
MASSIMO D.
 
LORENZO G.
 
SIMONA F.
 
SIMONA C.
 
ERICA C.
 
ANTONIO R.
 
DANIELE M.
 
 
MK-56·2007
 
MK-41·2004
 
MK-01·1999
 
MK-14·1999
 
MK-63·2010
 
MK-02·1999
 
MK-62·2010
 
MK-64·2010
 
MK-59·2008

"Tsubasa RESERVoir CHRoNiCLE" è una serie manga creata dal gruppo di autrici CLAMP, da cui in seguito è stata tratta una serie animata prodotta dallo studio Bee Train. Si tratta di un crossover, nel quale molti dei personaggi che compaiono, compresi gli stessi protagonisti, sono ripresi da altri manga CLAMP (es. Card captor Sakura, Magick Knights rayearth, RGveda, XXX Holic...)

Sakura, principessa del Regno di Clow, ha strane visioni riguardanti un misterioso simbolo e luoghi da lei mai visitati. Il suo amico d'infanzia Shaoran, un giovane archeologo, durante una spedizione con il padre scopre tra alcune rovine lo stesso simbolo visto dalla ragazza. Sakura, in visita all'amico, appena visto il simbolo cade in uno stato di trance e, dopo averlo toccato, si ritrova sospesa a mezz'aria circondata da ali diafane. Spinta dentro al muro da una forza misteriosa, viene salvata all'ultimo momento dall'amico, che non riesce però ad evitare che le sue ali vengano spezzate e le loro piume sparse in tutte le dimensioni.
Yukito, il Sommo Sacerdote del Regno di Clow, capisce immediatamente che le "ali" di Sakura non erano altro che una manifestazione della sua anima e dei suoi ricordi: senza di loro, la ragazza non può sopravvivere. Per salvare Sakura, Shaoran intraprende un viaggio per recuperare tutti i ricordi della ragazza.

Yukito decide di mandare i due ragazzi dalla Strega delle Dimensioni, Yuko, uno dei protagonisti di xxxHOLiC. Qui incontrano Kurogane, un ninja del Giappone antico esiliato dal suo mondo dalla Principessa Tomoyo, e Fay D. Florite, un mago in fuga dal suo mondo e dal Re Ashura. Tutti e 4 devono pagare un prezzo per potere avere il potere di attraversare le dimensioni: la cosa che loro considerano più importante. Per Kurogane è la spada Ginryu, lasciatagli da suo padre, per Fay il tatuaggio sulla schiena che regola il controllo della sua magia. Il prezzo per Shaoran e Sakura è il loro rapporto: anche se il ragazzo sarà in grado di recuperare tutte le piume, Sakura non ricorderà il suo passato con lui.
Dopo che tutto il gruppo ha accettato le condizioni, Yuko gli dona il potere di attraversare le dimensioni: una creatura bianca dal nome Mokona Modoki.

Durante il loro viaggio fra i mondi il gruppo è costretto a superare molti ostacoli e molti nemici che desiderano impossessarsi delle piume di Sakura, oggetti che possiedono al loro interno un enorme potere magico.

Tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.